• Testo interrogazione a risposta scritta

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.4/12649 [Ripristinare al più presto le fermate dei treni Eurostar nella stazione di Barletta]
LEGGI ANCHE IL TESTO DELLA RISPOSTA ALL'INTERROGAZIONE
Testo della risposta scritta



CARLUCCI. - Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. - Per sapere - premesso che:
la città di Barletta è capoluogo della sesta provincia pugliese ed un nodo infrastrutturale di primo piano nel nord della Puglia con una stazione ferroviaria da circa 500.000 passeggeri l'anno sulla direttrice Roma-Caserta-Foggia-Bari;
Trenitalia ha deciso di sopprimere, a far data dal 12 giugno 2011, le fermate nella stazione di Barletta dell'Eurostar n. 9359 RM-BA con partenza da Roma Termini alle 18.45 e dell'Eurostar n. 9352 BA-RM con partenza da Bari Centrale alle 9.50;
si tratta di una decisione ad avviso dell'interrogante incomprensibile visto che le fermate soppresse coincidono con i treni maggiormente utilizzati da tutti coloro che si recano a Roma per motivi di studio o di lavoro e che desiderano andare e tornare sfruttando l'intera giornata;
la soppressione di tali fermate determina un grosso disagio per i viaggiatori della sesta provincia e del comprensorio ofantino, che sono costretti a raggiungere le città di Trani, distante 15 chilometri, o di Foggia, distante 87 chilometri, per utilizzare l'Eurostar diretto a Roma -:
quali iniziative urgenti il Ministro interrogato intenda assumere per ripristinare al più presto le fermate dei treni Eurostar n. 9359 RM-BA, con partenza da Roma Termini alle 18.45, e n. 9352 BA-RM, con partenza da Bari centrale alle 9.50, nella stazione di Barletta come previsto prima dell'entrata in vigore dell'orario estivo.
(4-12649)