• Testo interrogazione in commissione

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.5/04765 [Assassinio del sindaco Vassallo ad Acciaroli, nel Cilento]



FIANO, IANNUZZI, PICIERNO e REALACCI. - Al Ministro dell'interno, al Ministro della giustizia. - Per sapere - premesso che:
il 5 settembre 2010 ad Acciaroli, frazione del comune di Pollica, il sindaco Angelo Vassallo veniva brutalmente assassinato;
l'agguato presentò fin da subito molti lati oscuri;
è in corso una indagine della magistratura;
sono state avanzate informalmente molte ipotesi, alcune delle quali inaccettabili;
oggi, a più di otto mesi di distanza, ancora non si conosce molto del tragico fatto di cronaca che ha devastato la famiglia Vassallo e un territorio come quello meraviglioso del Cilento -:
ferma restando l'autonomia della magistratura, quali iniziative di competenza si intendano assumere per assicurare mezzi idonei a supporto dell'azione investigativa in atto;
se il Governo conosca lo stato del controllo del territorio da parte delle forze dell'ordine, e quali provvedimenti intenda prendere in proposito.
(5-04765)