• Testo interrogazione a risposta scritta

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
S.4/05204 [Disservizi nel collegamento telematico con il sito dell'Istituto poligrafico e Zecca dello Stato]



DE TONI - Al Ministro dell'economia e delle finanze - Premesso che:

numerosi cittadini, utenti della Gazzetta Ufficiale, lamentano che dal giorno 29 aprile 2011 sarebbe impossibile qualsiasi collegamento telematico con il sito dell'Istituto poligrafico e Zecca dello Stato, per evidenti problemi tecnici che impediscono di accedere a informazioni istituzionali concessi in privativa legale alla società pubblica;

in particolare è impossibile accedere alla pagina Guritel e Gazzettaufficiale.it, oltre che a Normattiva, Giustizia amministrativa, alla rivista della Corte dei conti e ad altre informazioni di carattere legale;

l'accesso negato alla Gazzetta telematica appare un grave vulnus all'informazione dovuta al cittadino sulle leggi in vigore, atteso che la versione cartacea, oltre che stampata in numero insufficiente (poco più di 3.000 copie) viene distribuita alle sedi istituzionali con grave ritardo, anche di 10-12 ore, rispetto ai termini fissati dal regio decreto n. 1252 del 7 giugno 1923, mentre è praticamente introvabile in moltissime città,

si chiede di sapere:

se il Ministro in indirizzo sia a conoscenza dei motivi di tale grave e intollerabile disservizio e quali iniziative abbia adottato per porre fine a una condizione che nega il diritto dei cittadini all'informazione istituzionale;

se sia stato tempestivamente informato dagli amministratori pro tempore della società pubblica sulle azioni di emergenza poste in essere;

se siano state valutate eventuali conseguenze per i cittadini che, impossibilitati a fruire delle informazioni sulle leggi pubblicate, e non diffuse nei termini perentori fissati dal regio decreto citato, dovessero incorrere in sanzioni di carattere amministrativo.