• Testo della risposta

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.4/02511 FARINA COSCIONI, MAURIZIO TURCO, MECACCI, ZAMPARUTTI, BERNARDINI e BELTRANDI. - Al Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali. - Per sapere - premesso che: secondo...



Atto Camera

Risposta scritta pubblicata lunedì 7 marzo 2011
nell'allegato B della seduta n. 444
All'Interrogazione 4-02511 presentata da
MARIA ANTONIETTA FARINA COSCIONI
Risposta. - In merito alle successive frasi aggiunte al bando della ricerca sanitaria 2008, ho già avuto modo di precisare che le stesse sono state inserite su richiesta delle regioni, e non per volontà autonoma del Governo.
Confermo, pertanto, che tale esclusione deriva da una richiesta fatta in sede di conferenza stato-regioni.
Infatti, nel corso della seduta del 26 febbraio 2009, la stessa conferenza ha sancito l'accordo sul bando di ricerca sanitaria per l'anno 2008 finalizzata per progetti in materia di cellule staminali, dopo aver considerato che, durante la riunione tecnica svoltasi il 17 dicembre 2008, le regioni e la pubblica amministrazione avevano fatto riserva di condurre ulteriori approfondimenti in merito alla possibilità di addivenire ad una riformulazione del punto 7 dello schema del bando, e che nel corso della seduta del 18 dicembre 2008 il punto in oggetto era stato rinviato, per ulteriori approfondimenti, su richiesta delle stesse regioni e della pubblica amministrazione, e dopo aver esaminate sia la nota del 22 gennaio 2009 della regione Toscana, coordinatrice della commissione salute, concernente una nuova versione dello schema del bando, sia la nota del 26 gennaio 2009, con cui il Ministero comunicava il proprio assenso a tale nuova versione.
Relativamente alla smentita pubblica fatta dall'assessore alla sanità della regione Toscana, solo quest'ultimo ne può rispondere in via esclusiva.
Per quanto sopra comunicato, il bando è stato effettivamente modificato, come si è detto, su richiesta delle regioni.

Il Ministro della salute: Ferruccio Fazio.