• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.9/04086/201 [Informazione sui rischi connessi al gioco]



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/4086/201 presentato da GIULIO CALVISI testo di venerdì 25 febbraio 2011, seduta n.440

La Camera,
premesso che:
la tabella 1, prevista dall'articolo 1, comma 1, prevede la proroga del periodo di sperimentazione relativo alla destinazione delle entrate del gioco del Bingo, stabilendo che le somme giocate vengano destinate per almeno il 70 per cento a monte premi, per l'11 per cento a prelievo erariale e per 11 per cento a compenso dell'affidatario del controllo centralizzato del gioco. Il concessionario inoltre può versare il prelievo erariale sulle cartelle di gioco in maniera differita e fino a 60 giorni dal ritiro delle stesse, ferma restando la garanzia della copertura fideiussoria già prestata dal concessionario, eventualmente integrata nel caso in cui la stessa dovesse risultare incapiente;
poiché tali giochi riescono a coinvolgere una larga fascia di popolazione, in particolar modo i giovani ed i soggetti più fragili, bisogna valutare i rischi sociali ed economici per le famiglie che possono derivare dalla dipendenza che il gioco crea in tutte le sue forme,

impegna il Governo

ad adottare iniziative atte a tutelare coloro che sono affetti da ludopatia, ad avviare incisive campagne di comunicazione, sia nelle scuole, sia attraverso i mezzi di comunicazione di massa, al fine di incrementare la consapevolezza, in particolare dei giovani, sui rischi connessi al gioco.
9/4086/201. Calvisi.