• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.9/04086/032 [Sicurezza sul lavoro]



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/4086/32 presentato da MARCO CALGARO testo di venerdì 25 febbraio 2011, seduta n.440

La Camera,
premesso che:
il provvedimento contiene la proroga di un anno per l'adozione dei regolamenti governativi volti a consentire il coordinamento della disciplina generale in materia di sicurezza sul lavoro con la normativa concernente le attività lavorative a bordo delle navi, le attività in ambito portuale e del trasporto ferroviario;
la proroga consegue ad un ritardo, colpevole, della emanazione degli specifici decreti di cui al decreto legislativo n. 81 del 2008, che avrebbero dovuto essere emanati entro trentasei mesi;
detto ritardo avrebbe dovuto essere sanzionato con l'individuazione delle sottostanti precise responsabilità;
il provvedimento in esame assomiglia, quindi, ad un condono o addirittura ad un perdono,

impegna il Governo

ad intervenire convenientemente per assumere i provvedimenti necessari ad evitare la violazione della legge;
a considerare l'intera tematica della sicurezza sui luoghi di lavoro priorità programmatica, in una nota condizione, per altro ripetutamente denunciata anche a livello istituzionale, di aggiramento della normativa sulla sicurezza sul lavoro;
a programmare adeguati interventi ispettivi;
a predisporre mezzi finanziari pari alla gravità della situazione.
9/4086/32. Calgaro, Lanzillotta, Mosella, Pisicchio, Tabacci, Vernetti.