• Testo interrogazione a risposta scritta

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
S.4/04178 [Finanziamenti per una consulenza sulla digitalizzazione delle amministrazioni pubbliche di Paesi terzi]
LEGGI ANCHE IL TESTO DELLA RISPOSTA ALL'INTERROGAZIONE
Testo della risposta scritta



ICHINO, ZANDA, MORANDO - Al Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione - Premesso che:

a quanto risulta dai dati pubblicati dallo stesso Dipartimento della funzione pubblica, esso ha stipulato un contratto di consulenza con il professor Michel Martone, avente per oggetto "la valutazione degli aspetti giuridici inerenti alla fattibilità degli interventi in materia di digitalizzazione ed informatizzazione del settore pubblico nei Paesi terzi", contratto che prevede un corrispettivo pari a 40.000 euro per il 2010;

è peraltro fatto notorio che il professor Michel Martone è figlio del dottor Antonio Martone, Presidente della Commissione per la valutazione, l'integrità e la trasparenza delle amministrazioni pubbliche (Civit), ovvero dell'autorità indipendente preposta anche a funzioni di garanzia del corretto funzionamento dell'intera funzione pubblica,

si chiede di sapere:

preliminarmente, se il Ministro in indirizzo non ritenga gravemente inopportuna la stipulazione da parte del citato Dipartimento di un contratto di questo genere con un parente stretto del Presidente di un organismo il quale dovrebbe caratterizzarsi per l'assoluta indipendenza rispetto al Governo;

nel merito, se non ritenga gravemente inopportuno lo stanziamento di 40.000 euro per una consulenza su di un tema di nessuna urgenza e di poco apprezzabile rilievo, quale quello dei problemi giuridici della digitalizzazione delle amministrazioni pubbliche di Paesi terzi, nello stesso periodo in cui la stretta finanziaria imposta dal Ministro dell'economia e delle finanze costringe il Governo a tagliare i finanziamenti alla sanità pubblica, alla scuola, alla ricerca, all'assistenza alle persone non autosufficienti, alla conservazione del patrimonio artistico del Paese, e a molti altri servizi essenziali;

in quali documenti si sia concretata fino a oggi la consulenza in questione.