• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.9/03778-A/106 [Finanziare il fondo a sostegno del Comitato Italiano Paralimpico]



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/3778-A/106 presentato da ILEANA ARGENTIN testo di venerdì 19 novembre 2010, seduta n.398

La Camera,
premesso che:
la legge 15 luglio 2003, n. 189, ha attribuito al Comitato Italiano Paralimpico (CIP), compiti di promozione dell'attività sportiva tra le persone disabili e di riconoscimento e coordinamento di tutte le organizzazioni sportive per disabili;
l'articolo 1, comma 580, della legge del 23 dicembre 2005 n. 266, ha previsto per il CIP un contributo di 500.000 euro per ciascuno degli anni 2006, 2007 e 2008, per la promozione della pratica sportiva di base e agonistica;
l'articolo 2, comma 568, della legge 24 dicembre 2007, n. 244, riconoscendone la funzione di fiore all'occhiello del nostro Paese e di esperienza all'avanguardia in Europa per la promozione e il sostegno all'attività sportiva per i disabili, ha destinato al movimento paralimpico un fondo di 2 milioni di euro per l'anno 2008 e di 1 milione di euro per ciascuno degli anni 2009 e 2010;
il provvedimento in esame, invece, non destina alcuna risorsa al CIP. L'evidente conseguenza di questo definanziamento è l'impossibilità per il Comitato sostenere le proprie attività quotidiane e di programmare quelle internazionali,

impegna il Governo

a considerare tra le proprie priorità il sostegno all'attività del Comitato Italiano Paralimpico rifinanziando, nel primo provvedimento utile, il fondo destinato al suo sostegno.
9/3778-A/106.Argentin, Lolli, Porcu, Di Centa, Barbaro, Concia.