• Testo interrogazione in commissione

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.5/03838 [Indagine sull'aggressione ai danni di un cittadino romeno a Fabrica di Roma]



SPOSETTI. - Al Ministro dell'interno. - Per sapere - premesso che:
nell'edizione di vari telegiornali di domenica 14 novembre 2010 si riferiva dell'aggressione subita da un cittadino rumeno, avvenuta il 10 ottobre 2010 a Fabrica di Roma (VT), ad opera di un autista di un carro attrezzi chiamato per rimuovere un'auto in sosta negli spazi riservati ai disabili;
nel servizio in questione si fa riferimento a un video, girato con il telefonino del figlio del cittadino, nel quale si vede il conducente del carro attrezzi avventarsi con violenza contro il giovane rumeno intento a filmare la rimozione dell'auto;
il suddetto cittadino rumeno nel presentare denuncia presso la procura di Viterbo attraverso il suo legale, ha consegnato il video che documenta quanto accaduto e ha denunciando una presunta discriminazione, in quanto i carabinieri, intervenuti precedentemente sul luogo, avrebbero assistito all'aggressione senza intervenire e l'ambulanza chiamata a prestare soccorso avrebbe fatto salire l'aggressore e non l'aggredito, al quale sono state diagnosticate fratture multiple facciali e una prognosi di 35 giorni -:
se i fatti esposti in premessa corrispondano al vero e quali iniziative efficaci ed urgenti intenda porre in essere al fine di ripristinare il rispetto della legalità, evitando il perpetuarsi di ulteriori episodi quali quelli descritti.
(5-03838)