• Testo interrogazione in commissione

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.5/03773 [Chiusura degli uffici dell'Agenzia del territorio a Portoferraio]



BOSI. - Al Ministro dell'economia e delle finanze. - Per sapere - premesso che:
da fonti giornalistiche e da dichiarazioni di associazioni di categoria, risulterebbe essere stata decisa dal Ministero dell'economia e delle finanze una riorganizzazione degli uffici finanziari consistente nella riduzione della presenza sul territorio nazionale degli uffici periferici, in particolare si tratta degli uffici dell'Agenzia del territorio;
nell'ambito di tale riduzione verrebbe ipotizzata anche la chiusura degli uffici dell'Agenzia del territorio a Portoferraio - Isola d'Elba - senza tenere conto della peculiarità della condizione insulare che, a causa delle naturali difficoltà di collegamento, arrecherebbe forti disagi all'utenza costretta a lunghi viaggi per recarsi presso altra destinazione;
tale eventualità, ventilata anche nel recente passato, e tuttavia mai confermata è stata oggetto di una presa di posizione avversa della conferenza dei sindaci elbani -:
se corrisponda al vero l'orientamento di eliminare gli uffici dell'Agenzia del territorio a Portoferraio;
se nei criteri adottati nell'ambito di una riorganizzazione di tale servizio non si valuti la specifica condizione di insularità che contraddistingue il territorio elbano e le conseguenti situazioni di particolare disagio che verrebbero a determinarsi;
se, nel caso che, tale chiusura non sia allo studio, non ritenga di esprimere, finalmente, una chiara e definitiva smentita per tranquillizzare l'opinione pubblica, le aziende e le istituzioni rappresentative locali che, in più di un'occasione, si sono rivolte al Ministero competente senza tuttavia ottenere risposta.
(5-03773)