• Testo della risposta

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.4/00022 MAURIZIO TURCO, BELTRANDI, BERNARDINI, FARINA COSCIONI, MECACCI e ZAMPARUTTI. - Al Presidente del Consiglio dei ministri, al Ministro dell'interno, al Ministro della difesa, al...



Atto Camera

Risposta scritta pubblicata mercoledì 8 settembre 2010
nell'allegato B della seduta n. 366
All'Interrogazione 4-00022 presentata da
MAURIZIO TURCO
Risposta. - Con riferimento a quanto richiesto con l'interrogazione in esame concernente la strage di Ustica, si fa presente quanto segue.
L'interrogante nel riportare in premessa una dichiarazione del senatore Cossiga, rilasciata ad una emittente televisiva, secondo la quale lo stesso e l'onorevole Amato furono informati dal Sismi in ordine alle responsabilità francesi sul disastro di Ustica chiedono al Governo quali provvedimenti urgenti intenda adottare.
Al riguardo si precisa quanto segue.
L'interrogazione de quo nasce dalle dichiarazioni del senatore Cossiga rilasciate a Sky Tg 24 durante un'intervista (veggasi agenzia Adnkronos del 19 febbraio 2008). Ma proprio le medesime dichiarazioni, sono state poi smentite dallo stesso senatore (veggasi agenzia Ansa del 3 giugno 2009), spiegandone le motivazioni nel libro «Fotti il potere» a sua firma.
L'onorevole Amato, all'epoca sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, ha negato che i vertici del Sismi lo abbiano mai informato circa la presunta responsabilità dei francesi nella strage di Ustica, avendo avuto viceversa dall'ammiraglio Martini una indicazione sulla prevalenza dell'ipotesi che l'aereo fosse precipitato a causa di una bomba.
Il dipartimento per l'informazione e la sicurezza, sentita l'agenzia informazioni sicurezza interna ed esterna ha peraltro confermato quanto già illustrato in ordine ad altri atti di sindacato ispettivo e cioè che dai compendi archivistici dell'agenzia non sono emersi riscontri in merito alle asserite comunicazioni rese al senatore Cossiga e all'onorevole Amato in ordine alle responsabilità francesi sul disastro aereo di Ustica.

Il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri: Carlo Giovanardi.