• Testo della risposta

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.4/00397 FOGLIARDI. - Al Ministro per i beni e le attività culturali. - Per sapere - premesso che: l'inverno scorso l'Amministrazione Comunale di Verona annunciava...



Atto Camera

Risposta scritta pubblicata giovedì 11 giugno 2009
nell'allegato B della seduta n. 186
All'Interrogazione 4-00397 presentata da
GIAMPAOLO FOGLIARDI
Risposta. - In merito all'interrogazione in esame con la quale si chiedono notizie relative alla missione a Parigi del dottor Alain Elkan a seguito dell'annullamento della mostra sul Louvre, organizzata dal comune di Verona, da allestire nel Palazzo congressi della Gran Guardia per il periodo 19 settembre 2008, 15 febbraio 2009, si precisa quanto segue.
Il dottor Elkan nel mese di giugno 2008 ha svolto una programmata missione a Parigi durante la quale ha compiuto una serie di visite istituzionali finalizzate al rafforzamento delle relazioni culturali tra la Francia e l'Italia. Nel corso del predetto viaggio ha incontrato una serie di persone, fra le quali anche il presidente e direttore generale del Museo del Louvre Henry Loirette, allo scopo di organizzare un incontro, a Roma, con una delegazione delle istituzioni culturali francesi, per esaminare le prospettive di collaborazione, in diversi ambiti, in vista di un accordo quadro tra i Ministri della cultura dei due paesi; accordo riguardante non solo il Louvre ma anche altri musei francesi, oltre ai settori del teatro e della musica.
In data 11 luglio 2008, in occasione del predetto incontro di Roma, si è svolta anche una riunione con il sindaco di Verona Flavio Tosi, il già citato direttore Loirette, il dottor Elkan e l'assessore alla cultura della città scaligera Erminia Perbellini, durante la quale sono state poste le basi per una nuova collaborazione con il comune di Verona. In particolare sono state fissate le linee generali per la definizione di un accordo riguardante non solo singoli eventi espositivi ma anche un ampio spettro di iniziative con scambi culturali tra le due realtà.
A tal ultimo proposito si evidenzia che, recentemente, è stato firmato un accordo tra il comune di Verona ed il Museo del Louvre, che vede la collaborazione tra le due istituzioni dall'anno 2009 al 2015 ed un'esposizione centrata sulle opere di Paolo Veronese. Il protocollo prevede una serie di iniziative fra cui una mostra sull'impressionismo da allestire nel Palazzo congressi della Gran Guardia.

Il Ministro per i beni e le attività culturali: Sandro Bondi.