• Testo della risposta

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
S.4/02314 RANDAZZO, BERTUZZI, MICHELONI, MARINO Mauro Maria, MAGISTRELLI, GUSTAVINO - Al Ministro degli affari esteri - Premesso che: in data 20 novembre 2009 il quotidiano economico-finanziario...



Atto Senato

Risposta scritta pubblicata nel fascicolo n. 067
all'Interrogazione 4-02314

Risposta. - L'Ambasciata d'Italia a Canberra ha reagito immediatamente, lo stesso giorno della pubblicazione dell'articolo con l'editore del "Financial Review", segnalando il carattere altamente offensivo dell'articolo, ed in particolare della mappa che rappresenta l'Italia, e chiesto che venissero presentate le scuse per quanto pubblicato (secondo le notizie raccolte in loco sembrerebbe che l'autrice dell'articolo, Silvia Greco, cittadina italiana trasferitasi da pochi anni in Australia, sarebbe una collaboratrice dell'ANSA). Sempre nella stessa giornata della pubblicazione, la nostra Ambasciata ha poi avuto un incontro presso il Dipartimento degli affari esteri, dove ha sollevato la vicenda con il Direttore generale per i Paesi dell'Europa, Richard Maude, ed ha avviato una campagna promossa dai quotidiani di lingua italiana, "Il Globo" e "La Fiamma", per la raccolta di firme e lettere di protesta.

Alla Farnesina, il Direttore generale per l'Asia e l'Oceania ha incontrato l'Ambasciatore australiano a Roma, Amanda Eloise Vanstone, la quale, dopo aver brevemente ricordato l'eccellente stato delle nostre relazioni bilaterali, si è detta sorpresa del contenuto dell'articolo, tanto più per la circostanza che l'autrice è una giornalista italo-australiana. L'Ambasciatore ha quindi riferito di essere fortemente dispiaciuta per l'accaduto, che ha creato un inevitabile disagio presso le autorità australiane; ha avuto parole di comprensione per le reazioni che l'articolo ha suscitato nella comunità italo-australiana e per la conseguente iniziativa degli interroganti ed ha quindi sottolineato che in alcun modo il contenuto dell'articolo riflette i sentimenti del Governo e del popolo australiani.

CRAXI STEFANIA Sottosegretario di Stato per gli affari esteri

03/02/2010