• Testo interrogazione a risposta scritta

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
S.4/03486 [Inagibilità dell'Ambasciata d'Italia a Bangkok]
LEGGI ANCHE IL TESTO DELLA RISPOSTA ALL'INTERROGAZIONE
Testo della risposta scritta



RANDAZZO - Al Ministro degli affari esteri - Premesso che:

da alcuni mesi l'edificio che ospita gli uffici dell'Ambasciata d'Italia a Bangkok è stato dichiarato inagibile;

lo svolgimento delle normali operazioni consolari è stato praticamente paralizzato, arrecando gravi disagi ai cittadini;

le operazioni di disbrigo delle pratiche ad oggi vengono svolte dal personale in una piccola stanza, provocando un'estenuante attesa per le persone che vi si recano;

gli addetti nell'espletamento del loro servizio sono costretti a lavorare collegialmente seduti intorno ad una tavola rotonda senza il dovuto spazio e la dovuta riservatezza;

le reazioni dei cittadini italiani permanentemente o temporaneamente residenti in Thailandia saranno esemplificate con la sottoscrizione di una petizione,

si chiede di sapere:

se il Ministro in indirizzo sia informato della situazione;

se abbia incaricato la nostra rappresentanza diplomatica a Bangkok per il reperimento di altra struttura;

qualora tutto questo fosse già avvenuto, se intenda autorizzare il trasferimento presso una nuova sede, così da evitare ulteriori disservizi.