• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.4/08132 [Taglio di risorse destinate ai parchi nazionali]
LEGGI ANCHE IL TESTO DELLA RISPOSTA ALL'INTERROGAZIONE
Testo della risposta scritta



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-08132 presentata da FRANCESCO LARATTA
giovedì 22 luglio 2010, seduta n.357
LARATTA, PIZZETTI, SERVODIO, MOTTA, BOCCUZZI, BUCCHINO, FEDI, NICCO, BOSSA, SIRAGUSA, TULLO, BRANDOLINI, MATTESINI, FARINONE, MARCHI, GNECCHI, MARGIOTTA e OLIVERIO. - Al Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. - Per sapere - premesso che:



il Ministro interrogato lancia oggi l'allarme in merito al rischio di chiusura dei Parchi italiani - uno straordinario strumento a tutela delle nostre bellezze naturali e paesaggistiche -, a causa dei tagli imposti dalla manovra finanziaria del Governo;


il Ministro annuncia, nelle dichiarazioni alla stampa, di un prossimo provvedimento di legge al fine di ripristinare i fondi tagliati dal Ministro dell'economia e delle finanze;




l'onorevole Stefania Prestigiacomo, titolare del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, siede nel Consiglio dei ministri che ha approvato la manovra che taglia le risorse destinate ai parchi nazionali;


lo stesso ministro parla chiaramente di un grave rischio per la sopravvivenza dei parchi italiani -:



quali siano i reali rischi che corrono i Parchi Nazionali in seguito ai tagli previsti dalla manovra finanziaria in via di definitiva approvazione dal Parlamento;


come saranno garantiti, per l'immediato futuro, i servizi che i parchi italiani garantiscono, soprattutto il servizio di tutela e sicurezza delle aree protette e delle risorse paesaggistiche e i servizi antincendio dei nostri meravigliosi boschi;


entro quali tempi, con quali strumenti e quali coperture finanziarie il Ministro intenda ripristinare i fondi tagliati.(4-08132)