• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.4/08100 [Discriminazioni sessuali all'ospedale Gaetano Pini di Milano]



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-08100 presentata da SILVANA MURA
martedì 20 luglio 2010, seduta n.355
MURA. - Al Ministro della salute. - Per sapere - premesso che:

come riportato sul sito internet Repubblica.it in data 16 luglio 2010, e successivamente da altri organi di stampa, presso il servizio trasfusionale dell'ospedale Gaetano Pini di Milano ad un giovane è stata negata la possibilità di donare il sangue in quanto omosessuale;

la posizione dell'ospedale Pini è stata confermata ufficialmente dalla responsabile del servizio trasfusionale Elena Biffi, la quale ha dichiarato che «dopo l'integrazione del servizio trasfusionale con il Centro trasfusionale della Fondazione Policlinico, avvenuta nello scorso aprile, abbiamo adottato i medesimi criteri di selezione dei donatori, che attualmente non ammettono alla donazione persone di sesso maschile che abbiano avuto rapporti sessuali con persone di sesso maschile»;

la persona a cui è stata negata la possibilità di donare il sangue risulta essere donatore abituale, poiché nell'arco di otto anni si è sottoposto a più di 20 prelievi;

nella normativa vigente non si ravvisano disposizioni che considerano l'orientamento sessuale, ed in particolare l'omosessualità quale criterio di esclusione per effettuare donazioni di sangue;

il sangue donato viene comunque sottoposto ad una serie di controlli, come previsto dalla legge e dai protocolli vigenti prima di essere inviato alla banca del sangue;

le statistiche relative a malattie trasmissibili per via ematica, quali ad esempio l'HIV, confermano che la trasmissione del virus avviene in via maggioritaria attraverso rapporti eterosessuali;

nella vicenda di cui in premessa si è pertanto, secondo l'interrogante, verificata una violazione della normativa vigente, ed è stata posta in essere una ingiustificata discriminazione basata sull'orientamento sessuale dichiarato dal donatore -:

quali iniziative intenda il Ministro assumere in relazione all'episodio riportato in premessa;

quali misure intenda adottare il Ministro per evitare il ripetersi di casi analoghi. (4-08100)