• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
S.9/02228/050 [ Giorno della memoria dedicato alle vittime del terrorismo]



Atto Senato

Ordine del Giorno 9/2228/50 presentato da RITA GHEDINI
giovedì 15 luglio 2010, seduta n.406

Il Senato,
premesso che:
la legge 3 agosto 2004, n. 206, e successive modifiche e integrazioni, detta norme in favore delle vittime del terrorismo e delle stragi di tale matrice;
permangono ancora degli ostacoli che non consentono l'integrale riconoscimento dei diritti agli interessati;
il Capo dello Stato, in occasione della celebrazione del giorno della memoria dedicato alle vittime del terrorismo, ha rivolto l'invito al Governo a «sciogliere i nodi che rendono ancora incerto e precario l'insieme dei diritti pure riconosciuti per legge a chi è sopravvissuto e ai familiari delle vittime»;
tra le problematiche che ad oggi incidono sul pieno riconoscimento dei diritti alle vittime del terrorismo vi sono quelle relative alle prestazioni erogate o erogabili dagli enti previdenziali,
impegna il Governo:
ad adottare, tenendo conto delle esigenze di finanza pubblica, iniziative normative, anche di coordinamento e semplificazione degli adempimenti amministrativi, necessarie alla risoluzione delle problematiche che ancora oggi si frappongono al pieno riconoscimento dei diritti delle vittime e dei loro familiari, evitando così l'aggravio dei disagi, anche gravi, per i soggetti interessati e salvaguardando il ruolo delle istituzioni.
(numerazione resoconto Senato G50)
(9/2228/50)
GHEDINI, ROILO, PASSONI