• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.5/03076 [Impegni del Governo alle risorse economiche per i cantieri di Fincantieri]



Atto Camera

Interrogazione a risposta in Commissione 5-03076 presentata da MARIO TULLO
giovedì 17 giugno 2010, seduta n.339
TULLO, ANDREA ORLANDO, ROSSA e ZUNINO. - Al Ministro dello sviluppo economico. - Per sapere - premesso che:

in data 13 gennaio 2010 è stata presentata una mozione del gruppo del Partito Democratico (atto n 1-00311), molto articolata sulla situazione preoccupante della cantieristica ed in particolare del gruppo Fincantieri;

in data 24 maggio 2010 è stata presentata un'interrogazione a risposta in commissione (5-02925), in cui si rinnovava forte preoccupazione per i cantieri Liguri di Fincantieri;

è del 16 giugno 2010 l'annuncio del ricorso, da parte dell'Azienda, di cassa integrazione ordinaria per tredici settimane, a partire dal 5 luglio per circa 190 lavoratori degli 800 occupati dello stabilimento del Muggiano;

alla preoccupazione per i lavoratori della sede di Via Cipro, dei cantieri di Sestri Ponente, Riva Trigoso e del Muggiano, va aggiunta quella dei dipendenti delle aziende dell'indotto;

è necessario mantenere gli impegni assunti dal Governo attraverso il Ministero dello sviluppo economico ai fini di garantire lo sblocco di risorse economiche e di commesse per garantire i carichi di lavoro dei vari cantieri;

in particolare per il cantiere di Sestri Ponente è anche necessario dare seguito, all'intesa raggiunta tra istituzioni, parti sociali e Fincantieri e Ministero dello sviluppo economico, perché si realizzi il così detto «ribaltamento a mare» con conseguente spostamento a ponente dello stesso -:

quali azioni intenda assumere il Governo rispetto agli impegni annunciati in relazione alle risorse economiche e alle commesse programmate;

se non ritenga di aprire un confronto con le istituzioni locali interessate, le parti sociali e Fincantieri per affrontare il quadro che si è determinato e che desta fortissime preoccupazioni. (5-03076)