• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.4/07583 [Chiarezza sugli eventi all'inaugurazione di una scuola di Fanzolo Vadelago]



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-07583 presentata da ANTONIO DE POLI
lunedì 14 giugno 2010, seduta n.336
DE POLI. - Al Presidente del Consiglio dei ministri, al Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca. - Per sapere - premesso che:


all'inaugurazione di una nuova scuola primaria di Fanzolo Vadelago (Treviso), l'inno di Mameli avrebbe dovuto essere cantato da un coro al taglio del nastro, ma una ventina di minuti prima della cerimonia, il portavoce del Governatore del Veneto, Luca Zaia, avrebbe chiesto di sostituire l'inno con il «Va' Pensiero»;


il cambio di programma avrebbe fatto infuriare in particolar modo la direttrice dell'ufficio scolastico regionale che si sarebbe riservata di denunciare l'accaduto all'assessore regionale Elena Donazzan;


nonostante le repliche del Governatore i testimoni smentiscono dichiarando che il «Va' Pensiero» è stato cantato alla fine dei discorsi ufficiali e della benedizione del parroco, prima del taglio del nastro per l'inaugurazione della nuova scuola di Fanzolo di Vedelago. Tre testimoni infatti hanno confermato la progressione degli eventi della cerimonia nella quale l'inno di Mameli è stato appunto eseguito solo quando il Presidente veneto stava visitando il nuovo plesso scolastico;


secondo quanto si è appreso sarebbe stato invertito il programma ufficiale che prevedeva l'inno di Mameli al taglio del nastro e successivamente, a fine cerimonia, il «Và Pensiero». Invece ha riferito un testimone, due persone dello staff del presidente avrebbero fatto presente agli amministratori e agli organizzatori che Zaia non avrebbe gradito l'inno nazionale nel clou dell'evento -:


se il Governo abbia intenzione di fare chiarezza sugli eventi, e se dovessero corrispondere al vero, di prendere le distanze e condannare un fatto gravissimo che umilia il Paese e la Costituzione italiana.
(4-07583)