• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.5/02937 [Valutazione di risarcimento del danno nei confronti dei cittadini espropriati delle abitazioni per la costruzione del collegamento ferroviario del terzo valico]



Atto Camera

Interrogazione a risposta immediata in Commissione 5-02937 presentata da AGOSTINO GHIGLIA
martedì 25 maggio 2010, seduta n.327
GHIGLIA e STRADELLA. - Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. - Per sapere - premesso che:


la linea di collegamento ferroviario del così detto terzo valico attraversa aree con presenza di abitazioni;


gli immobili situati su dette aree sono considerati in fascia di rispetto ferroviario con vincolo di demolizione;


il progetto definitivo del 2o lotto dell'opera ferroviaria è stato approvato il 29 marzo 2006 e di conseguenza vedrà decadere gli effetti urbanistici di vincolo nell'agosto 2011;


i titolari di risarcimento del danno e di esproprio dovranno, nel caso di reiterazione del progetto, sottoporsi all'iter di riconoscimento dell'indennizzo -:


se il Ministro interrogato intenda con proprio atto, nell'augurabile ipotesi di reiterazione del progetto, confermare gli impegni finanziari nei confronti degli espropriandi.(5-02937)