• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.5/02353 [Omicidio di Federica Squarise]



Atto Camera

Interrogazione a risposta immediata in Commissione 5-02353 presentata da FERDINANDO ADORNATO
martedì 19 gennaio 2010, seduta n.268
ADORNATO, DE POLI e VOLONTÈ. - Al Ministro degli affari esteri. - Per sapere - premesso che:

nel luglio 2008 è stato ritrovato a Lloret de Mar in Spagna il corpo di Federica Squarise, una ragazza di San Giorgio delle Pertiche (Padova), che era andata in vacanza con un'amica nella località turistica;

gli accertamenti hanno rilevato che la ragazza è deceduta dì morte violenta ed è stata anche sottoposta a violenza sessuale;

la vicenda per la sua drammaticità e per la giovane età di Federica fece molto scalpore e coinvolse tutta l'Italia;

il colpevole del gesto immondo è stato identificato quasi subito: Victor Diaz Silva un uruguaiano di 29 anni che confessò appena catturato;

tuttavia l'assassino reo confesso rischia tra poco di uscire dal carcere per decorrenza dei termini di carcerazione preventiva;

infatti il processo contro l'unico imputato non è ancora iniziato perché il Tribunale supremo in Spagna deve stabilire se tale tipologia di reati debba essere giudicata da un collegio di giudici togati o da uno di giudici onorari;

se non interverrà un provvedimento di proroga dei termini cautelari Victor Diaz Silva, a luglio potrebbe tornare libero per decorrenza dei termini di carcerazione preventiva -:

se non ritenga di intervenire in via diplomatica, ferme restando l'autonomia della magistratura spagnola, presso le autorità spagnole per rappresentare la contrarietà dell'Italia al fatto che il colpevole di un omicidio così efferato venga rimesso in libertà rischiando così di non vedere concluso il processo per l'omicidio di Federica Squarise. (5-02353)