• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.4/04564 REGUZZONI, PIROVANO, VANALLI, CONSIGLIO e LUSSANA. - Al Presidente del Consiglio dei ministri. - Per sapere - premesso che: il comune di Albano...



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-04564 presentata da MARCO GIOVANNI REGUZZONI
mercoledì 14 ottobre 2009, seduta n.232
REGUZZONI, PIROVANO, VANALLI, CONSIGLIO e LUSSANA. - Al Presidente del Consiglio dei ministri. - Per sapere - premesso che:




il comune di Albano Sant'Alessandro (provincia di Bergamo) è un paese di circa 8.000 abitanti e può vantare numerose peculiarità storiche, culturali, artistiche architettoniche e della tradizione lombarda: dalla chiesa parrocchiale, dedicata ai Santi Cornelio e Cipriano, il cui nucleo originale risale al XII secolo, alla chiesa di San Giorgio, posta sulla collina che sovrasta il paese, al santuario della Madonna delle rose, importante meta di pellegrinaggi ed oggetto di devozione per l'apparizione della Madonna avvenuta nell'alto medioevo, ai resti delle fortificazioni medievali visibili nel centro storico;



in comune di Albano Sant'Alessandro si svolgono numerose manifestazioni aventi temi che coniugano la tradizione alimentare e la riscoperta delle tradizioni contadine, quali ad esempio la festa per l'anniversario dell'apparizione della Madonna delle rose, la festa di San Giorgio, la festività per l'anniversario di incoronazione della Madonna delle rose, la patronale dei Santi Cornelio e Cipriano, molte delle quali hanno luogo nel periodo aprile-ottobre, proprio in coincidenza delle date previste per l'Expo, ed hanno tutte carattere eno-gastronomico;



il comune di Albano Sant Alessandro è posto ai piedi della collina di San Giorgio e della Valle di Albano, in una fertile pianura, sulla ex strada statale n.42 del Tonale che da Bergamo va verso la Valcavallina e la Valcalepio, e dista solo 8 chilometri dal capoluogo Bergamo e solo 7 dall'aeroporto di Orio al Serio (Bergamo). Albano è inoltre servito dalla linea ferroviaria Bergamo-Brescia e dalle numerose linee extraurbane su gomma: dette caratteristiche lo rendono facilmente collegabile all'area dove si svolgerà l'Expo 2015;



l'Expo 2015 avrà quale tematica l'alimentazione: al riguardo il comune di Albano Sant'Alessandro, inserito in una posizione strategica nelle valli bergamasche, può ben rappresentare l'eccezionale e variegata tradizione orobica eno-gastronomica;



la posizione del comune di Albano Sant'Alessandro e la sua tradizione agricola e industriale al centro della pianura padana, unitamente alle peculiarità sopra citate, lo rendono un luogo interessante ai fini del coinvolgimento dello stesso relativamente all'Expo 2015;



una stretta connessione del territorio limitrofo con i soggetti organizzatori dell'Expo 2015 rappresenta non solo un impegno preciso assunto dal Governo in sede di pianificazione della manifestazione, ma rappresenta soprattutto una straordinaria ed irripetibile opportunità di promozione del nostro territorio, della nostra economia, delle nostra tradizioni e della nostra cultura -:


quali iniziative il Governo, eventualmente anche per il tramite della società di gestione dell'evento - SOGE S.p.A. - intende attuare ai fini di coinvolgere i comuni e gli enti locali della provincia di Bergamo nello svolgimento della manifestazione dell'Expo 2015, con particolare riferimento al comune di Albano Sant'Alessandro (Bergamo) ed al patrimonio artistico, culturale, religioso e di manifestazioni citato in premessa. (4-04564)