• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.4/04135 PEZZOTTA. - Al Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali, al Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca. - Per sapere - premesso che: la struttura...



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-04135 presentata da SAVINO PEZZOTTA
mercoledì 16 settembre 2009, seduta n.215
PEZZOTTA. - Al Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali, al Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca. - Per sapere - premesso che:

la struttura di ricerca di Nerviano Medical Sciences è la più importante in Italia e sono in atto ricerche d'avanguardia in ambito farmacologico per il trattamento clinico e non dei tumori;

le ricerche del Nerviano Medical Sciences sono in fase operativa nel trattamento oncologico e che molti pazienti dipendono dai farmaci messi a punto dal centro milanese;

nell'istituto operano 650 addetti tra tecnici, ricercatori e manager altamente qualificati di fama internazionale;

la proprietà del centro di ricerca d'avanguardia è della congregazione dei Figli dell'immacolata concezione, congregazione religiosa laicale che ha quale fondamento l'assistenza sanitaria e il supporto spirituale ai bisognosi;

la salvaguardia e la tutela della salute dei cittadini sono inserite fra i principi costituzionali del nostro Paese;

l'attuale proprietà della congregazione ha dichiarato una grave crisi di liquidità;

tale crisi pregiudica lo sviluppo delle ricerche delle importanti molecole antitumorali, con il conseguente aggravarsi delle condizioni di salute dei pazienti attualmente trattati con i farmaci messi a punto nel Nerviano Medical Sciences;

la crisi di capitale della proprietà rischia di pregiudicare il posto di lavoro per i 650 operatori impegnati nelle ricerche del Nerviano Medical Sciences;

la difesa e la promozione delle eccellenze nazionali sono alcuni degli aspetti fondamentali delle politiche per attrarre nuovi talenti nel nostro Paese -:

se abbiano incontrato i vertici della congregazione proprietaria del Nerviano Medical Sciences al fine di scongiurare la perdita di 650 posti di lavoro, finora occupati da professionisti di notevole valore scientifico e manageriale e se non ritengano di predisporre un eventuale intervento urgente per assicurare il proseguimento delle ricerche del polo di Nerviano Medical Sciences, nonché un programma di sostegno ai lavoratori dell'istituto. (4-04135)