• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.4/03808 [Situazione della Casa circondariale di Montorio (Verona)]



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-03808 presentata da GIAMPAOLO FOGLIARDI
mercoledì 29 luglio 2009, seduta n.211
FOGLIARDI. - Al Ministro della giustizia. - Per sapere - premesso che:


la Casa circondariale di Montorio (Verona), che ho personalmente visitato lunedì 27 luglio 2009, presenta gravi criticità che non la rendono degna di un paese civile;


la struttura è nata per ospitare 442 detenuti (con una tollerabilità di 663) ed un organico di 407 poliziotti. Oggi la situazione è al limite dei collasso con 985 persone incarcerate e solo 306 sorveglianti, dei quali 46 in forza ad altri istituti;

durante l'ora d'aria, un solo agente arriva a dover controllare oltre 300 detenuti;

contravvenendo alla legge, data la carenza d'organico, viene inviato personale maschile nel reparto femminile dei carcere;

i familiari che attendono di visitare i detenuti, spesso con bimbi al seguito, sono costretti a sostare nello spiazzo antistante, sotto il sole d'estate ed al freddo d'inverno;

il carcere è in uno stato di manutenzione pessimo: tinteggiature che non avvengono da più di dieci anni, infiltrazioni d'acqua, cattivi odori, condizioni igienico sanitarie che lasciano generalmente a desiderare, celle da tre metri quadrati che ospitano cinque detenuti;

si stanno ultimando il lavori di un reparto di osservazione ove giungeranno detenuti da tutte le regioni con problemi psicologici;

l'articolo 27 della nostra costituzione recita: le pene non possono consistere in trattamenti «contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione dei condannato» -:


quali provvedimenti intenda prendere il Ministro per adeguare a standard umani e dignitosi la struttura;

se la ritenga idonea ad ospitare un nuovo reparto psichiatrico che vista la cronica carenza di organico rischierebbe di non disporre di personale adeguatamente qualificato a trattare con detenuti con problemi psicologici.(4-03808)