• Testo INTERPELLANZA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.2/00439 [Promuovere una risoluzione delle Nazioni Unite volta a condannare l'uso dell'aborto]



Atto Camera

Interpellanza urgente 2-00439 presentata da LUCA VOLONTE'
martedì 28 luglio 2009, seduta n.210
I sottoscritti chiedono di interpellare il Presidente del Consiglio dei ministri, il Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali, per sapere - premesso che:

nella seduta del 15 luglio 2009, la Camera ha approvato molte delle mozioni attraverso le quali il Governo si è impegnato a promuovere una risoluzione delle Nazioni Unite volta a condannare l'uso dell'aborto come strumento di controllo demografico e ad affermare il diritto di ogni donna a non essere costretta o indotta ad abortire;

nel nostro Paese la legge n. 194 del 1978 è largamente disapplicata in molte parti e soprattutto negli articoli che sostengono la maternità e la vita;

nella seduta di presentazione del Programma del Governo, da parte del Presidente del Consiglio dei ministri, erano state annunciate nuove misure «per la vita», a partire dalle risorse per la tutela della maternità -:

quali misure e quali risorse siano state destinate o si intendano destinare per dare attuazione ai sopra ricordati impegnativi propositi delle linee programmatiche dell'Esecutivo e dello stesso Presidente del Consiglio dei ministri e se non ritenga opportuno garantire una più puntuale applicazione delle disposizioni contenute nella legge n. 194 del 1978, soprattutto per ciò che concerne la difesa della maternità e della vita.

(2-00439)«Volontè, Vietti».