• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA ORALE

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.3/00606 D'AMICO. - Al Ministro della giustizia. - Per sapere - premesso che: con grande sconcerto si apprende che Ioan Munteanu, romeno di 41 anni, è stato rimesso in libertà a pochi...



Atto Camera

Interrogazione a risposta orale 3-00606 presentata da CLAUDIO D'AMICO
martedì 21 luglio 2009, seduta n.205
D'AMICO. - Al Ministro della giustizia. - Per sapere - premesso che:

con grande sconcerto si apprende che Ioan Munteanu, romeno di 41 anni, è stato rimesso in libertà a pochi giorni di distanza dall'arresto effettuato dai Carabinieri, per aver investito con la sua auto uno scooter sul quale viaggiavano due ragazzi di Todi, uno dei quali, di soli 17 anni, ha perso la vita, e un altro, di 15 anni, è gravemente ferito;

secondo quanto si apprende dagli organi di stampa, sembrerebbe che il sostituto procuratore Gabriele Paci abbia deciso di non chiedere la convalida del provvedimento restrittivo «per mancanza dei presupporti di legge per procedere alla convalida dell'arresto» in relazione al fatto che lo straniero non si era allontanato dal luogo dell'incidente e al valore dell'esame relativo alla quantità di alcool nel sangue;

i Carabinieri avevano invece effettuato l'arresto del rumeno per omicidio colposo, aggravato dallo stato di ebbrezza con un tasso alcolemico di 1,54 g/l e lo hanno denunciato anche in seguito al fatto che lo straniero guidava un'auto non revisionata sprovvisto di patente di guida, in possesso del solo foglio rosa;

la decisione del sostituto procuratore di non chiedere la convalida del provvedimento restrittivo ad avviso dell'interrogante suscita profonda indignazione e contribuisce ad alimentare un clima di sfiducia nella credibilità delle istituzioni e nell'operato della magistratura -:

se il Ministro interrogato intenda svolgere accertamenti preliminari in relazione ai fatti esposti in premessa.
(3-00606)