• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.5/01440 POLI, OCCHIUTO e GALLETTI. - Al Ministro dell'economia e delle finanze. - Per sapere - premesso che: manca meno di un mese alla scadenza del pagamento del saldo...



Atto Camera

Interrogazione a risposta in Commissione 5-01440 presentata da NEDO LORENZO POLI
mercoledì 20 maggio 2009, seduta n.180
POLI, OCCHIUTO e GALLETTI. - Al Ministro dell'economia e delle finanze. - Per sapere - premesso che:



manca meno di un mese alla scadenza del pagamento del saldo 2008 e del primo acconto 2009 di Unico, fissati al prossimo 16 giugno, mentre le scadenze per consegnare il modello sono fissate al 30 giugno per la presentazione alle Poste e al 30 settembre per la trasmissione in via telematica;


non è stato ancora aggiornato da parte dell'Agenzia delle Entrate il sistema informatico Gerico per la compilazione degli studi di settore e non è ancora disponibile il programma applicativo, necessario per la determinazione dei relativi ricavi sulla base dei correttivi decisi per fronteggiare l'attuale crisi economica;


tale ritardo rischia di mettere a repentaglio la possibilità per i professionisti di chiudere i bilanci e fare le dichiarazioni in tempo utile;


dai giovani dottori commercialisti dell'Ungdcec è stata avanzata la richiesta di disapplicare gli studi di settore con riferimento ai redditi dichiarati nel modello Unico 2009;


i problemi relativi alla compilazione del modello Unico riguardano non solo i correttivi degli studi di settore, ma anche il calcolo del Reddito operativo lordo, con i nuovi limiti alla deducibilità degli interessi passivi, e il nuovo regime fiscale degli ammortamenti -:


quali siano i motivi dei suddetti ritardi e se non ritenga indispensabile far slittare la scadenza della prossima dichiarazione dei redditi e dei relativi versamenti fino a quando tutti gli strumenti non saranno resi disponibili ai contribuenti e ai professionisti.(5-01440)