• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
S.4/01105 STRADIOTTO, GIARETTA - Al Ministro della difesa - Premesso che: nel settembre del 2007 il Comando dei supporti "COMSUP" di Treviso venne affidato al Generale di Corpo d'armata Mario Roggio, il...
LEGGI ANCHE IL TESTO DELLA RISPOSTA ALL'INTERROGAZIONE
Testo della risposta scritta



Atto Senato

Interrogazione a risposta scritta 4-01105 presentata da MARCO STRADIOTTO
lunedì 9 febbraio 2009, seduta n.145

STRADIOTTO, GIARETTA - Al Ministro della difesa - Premesso che:

nel settembre del 2007 il Comando dei supporti "COMSUP" di Treviso venne affidato al Generale di Corpo d'armata Mario Roggio, il quale avvertì la necessità operativa di trasferire il Comando della brigata contraerea da Padova a Sabaudia, zona disagiata a causa della scarsa viabilità della linea ferroviaria; la scuola da due anni non ha frequentatori;

nel settembre del 2008, a seguito dell'avvicendamento del Comando dal generale Roggio, trasferito a Roma, al Generale di Corpo d'Armata Rocco Panunzi, venne, a quest'ultimo, passato in consegna il Comando della Contraerea, cui fanno capo vari reparti sparsi per il 90 per cento al Nord fra Bologna, Mantova, Cremona, Rimini, Rovigo, Ravenna e Padova; tale comando dovrà trasferirsi presso la suddetta scuola di Sabaudia;

per tale trasferimento a ben 900 chilometri di distanza dai suddetti reparti, il personale subirà non solo lo scollamento dal Comando ormai così distante, ma soprattutto il trasferimento di una piccola parte a Sabaudia e per la maggior parte al Nord (molte persone sono già al terzo trasferimento);

questa decisione provocherebbe, oltre al richiamato problema per il personale dipendente, un grave impoverimento delle strutture territoriali militari nella regione Veneto, che vanta una tradizione consolidata di ospitalità di dette strutture militari che costituiscono una caratterizzazione del suo territorio,

gli interroganti chiedono di conoscere i motivi di tale operazione.

(4-01105)