• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.9/01972/033 premesso che:la musica in tutte le sue forme è parte integrante della cultura e dell'identità di un Paese, nonché un eccellente veicolo per la sua promozione e diffusione;le nuove...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/1972/33 presentato da GABRIELLA CARLUCCI testo di mercoledì 14 gennaio 2009, seduta n.114

La Camera,
premesso che:
la musica in tutte le sue forme è parte integrante della cultura e dell'identità di un Paese, nonché un eccellente veicolo per la sua promozione e diffusione;
le nuove tecnologie offrono grandi opportunità per la ricerca e lo sviluppo della musica italiana, anche nell'ottica della valorizzazione di talenti emergenti;
per il rilancio del settore musicale, da molto tempo in attesa di una riforma incisiva dell'intero comparto, sarebbe opportuno disporre in tempi brevi adeguati meccanismi che incentivino la produzione musicale;
sarebbe opportuno, in particolare, prevedere per le imprese produttrici di fonogrammi e di videogrammi musicali un credito di imposta nella misura del 15 per cento per l'attività di ricerca, produzione, digitalizzazione e promozione di una registrazione musicale, applicabile esclusivamente alle opere prime o seconde di artisti emergenti, in quanto promuovere e valorizzare le opere di talenti emergenti significherebbe garantire il futuro della musica italiana,

impegna il Governo

a valutare l'opportunità di adottare le opportune iniziative, anche in altro provvedimento, volte a prevedere un credito di imposta nella misura del 15 per cento dei costi sostenuti per attività di ricerca, produzione, digitalizzazione e promozione di registrazioni musicali, riconosciuto esclusivamente per le opere prime o seconde di artisti emergenti.
9/1972/33. (Testo modificato nel corso della seduta) Carlucci.