• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
S.9/01280/006 premesso che: l'articolo 3 del decreto-legge in esame dispone la rimozione, con decreto del Ministro dell'interno, del sindaco, del presidente della provincia o dei componenti dei consigli e...



Atto Senato

Ordine del Giorno 9/1280/6 presentato da GIACINTO RUSSO
lunedì 22 dicembre 2008, seduta n.120

Il Senato,
premesso che:
l'articolo 3 del decreto-legge in esame dispone la rimozione, con decreto del Ministro dell'interno, del sindaco, del presidente della provincia o dei componenti dei consigli e delle giunte nel caso di inosservanza della normativa in materia di gestione di rifiuti;
tale articolo aggiunge il comma 1-bis all'articolo 142 del testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, prevedendo una nuova ipotesi di rimozione e sospensione degli amministratori locali, ulteriore rispetto a quelle disposte dal comma 1 dello stesso articolo 142 del decreto legislativo n. 267 del 2000;
è necessario responsabilizzare maggiormente gli enti locali nei territori per i quali sia stato dichiarato lo stato di emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti ai sensi della legge 24 febbraio 1992, n. 225, nel rispetto della reciproca autonomia dei diversi livelli di Governo;
l'articolo 11 del decreto-legge 23 maggio 2008, n. 90, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2008, n. 123, prevede che il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega all'emergenza rifiuti in Campania verifichi il raggiungimento degli obiettivi, adottando le opportune misure sostitutive, anche mediante la nomina di commissari ad acta, nei confronti delle amministrazioni che non abbiano rispettato gli obiettivi,
impegna il Governo:
a monitorare gli effetti applicativi, informandone il Parlamento, della disposizione relativa alla possibilità di nomina di commissari ad acta di cui all'articolo 11 del decreto-legge 23 maggio 2008, n. 90, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2008, n. 123.
(numerazione resoconto senato G3.100)
(9/1280/6)
RUSSO, BELISARIO, ASTORE, BUGNANO, CAFORIO, CARLINO, DE TONI, DI NARDO, GIAMBRONE, LANNUTTI, LI GOTTI, MASCITELLI, PARDI, PEDICA