• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.9/01185/039 La Camera,premesso che:all'articolo 5, al comma 1, elenco 1, del decreto legge in esame è stata soppressa la voce: «articolo 2, comma 251, della legge 24 dicembre 2007, n. 244»...




Atto Camera

Ordine del Giorno 9/1185/39
presentato da
CARLO COSTANTINI
giovedì 26 giugno 2008 nella seduta n.024

La Camera,
premesso che:
all'articolo 5, al comma 1, elenco 1, del decreto legge in esame è stata soppressa la voce: «articolo 2, comma 251, della legge 24 dicembre 2007, n. 244» facendo mancare 56 milioni annuali nel triennio 2008-2010;
il comma 251 dell'articolo 2 della legge finanziaria per il 2008 istituisce, presso il Ministero dei trasporti, un Fondo per l'ammodernamento dei collegamenti ferroviari tra Pescara e Roma, destinato al miglioramento dell'efficacia e dell'efficienza delle comunicazioni ferroviarie tra la regione Abruzzo e la città di Roma. Autorizza, a tal fine, una spesa pari a 56 milioni di euro per ciascuno degli anni 2008, 2009 e 2010, vincolandone la destinazione alla tratta Avezzano - Roma;
tale opera infrastrutturale è indispensabile per il collegamento di merci e persone tra il Tirreno e l'Adriatico e per trasferire su rotaie molto del traffico merci tra l'Adriatico e la Capitale,

impegna il Governo

a valutare le conseguenze derivanti dalla norma citata in premessa allo scopo di adottare le opportune iniziative volte a reperire i finanziamenti necessari all'ammodernamento dei collegamenti ferroviari tra Pescara e Roma.
9/1185/39 (Testo modificato nel corso della seduta). Costantini.