• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
S.4/00363 GIULIANO, CORONELLA - Al Ministro dell'istruzione, università e ricerca - Premesso che: il decreto del Ministro della pubblica istruzione n. 27 del 15 marzo 2007 ha introdotto la nuova...




Atto Senato

Interrogazione a risposta scritta 4-00363
presentata da
PASQUALE GIULIANO
mercoledì 16 luglio 2008 nella seduta n.040

GIULIANO, CORONELLA - Al Ministro dell'istruzione, università e ricerca - Premesso che:

il decreto del Ministro della pubblica istruzione n. 27 del 15 marzo 2007 ha introdotto la nuova tabella di valutazione dei titoli posseduti dagli insegnanti, ai fini dell'inclusione e dell'aggiornamento delle cosiddette graduatorie "ad esaurimento", ex graduatorie permanenti, utili per le assunzioni a tempo determinato ed indeterminato;

la tabella di valutazione di cui al suddetto decreto, nella sezione "Altri titoli", al punto C4, riconosce punti tre per "ogni titolo professionale conseguito in uno dei paesi dell'Unione europea, riconosciuto dal Ministero della pubblica istruzione ai sensi delle direttive comunitarie 89/48 CEE e 92/51 CEE";

agli interroganti risulta che alcuni Uffici scolastici provinciali, in sede di esame dei titoli, in molti casi omettano di considerare i titoli degli ordini professionali quali "titoli professionali"; in particolare, sembrerebbe che non sia stato riconosciuto quale titolo professionale quello di avvocato;

tale condotta ha generato da parte dei soggetti che si ritengono lesi un rilevante contenzioso, con conseguente pericolo di corposi esborsi da parte dell'amministrazione,

si chiede di sapere:

se il Ministro in indirizzo sia a conoscenza di quanto esposto;

se e quali provvedimenti si intendano adottare con urgenza affinché i funzionari preposti all'esame ed alla valutazione dei suddetti titoli si adeguino alla normativa indicata;

se e quali iniziative si intendano porre in essere nei confronti di quanti, con la loro condotta contra legem, hanno dato causa ad azioni giudiziarie;

se non si ritenga opportuno, se non necessario, al fine di definire la questione prima delle nomine del prossimo anno scolastico o, almeno, prima del rinnovo delle attuali graduatorie ad esaurimento (ex graduatorie permanenti), emanare una circolare che chiarisca i punti della questione e dia le opportune indicazioni al fine della esatta individuazione dei titoli utili per la valutazione.

(4-00363)