• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
S.4/00401 DE ECCHER - Al Ministro dell'economia e delle finanze - Premesso che: la situazione determinatasi a Lecce a seguito dell'improvviso decesso di un notaio che aveva omesso di effettuare i...




Atto Senato

Interrogazione a risposta scritta 4-00401
presentata da
CRISTANO DE ECCHER
mercoledì 23 luglio 2008 nella seduta n.046

DE ECCHER - Al Ministro dell'economia e delle finanze - Premesso che:

la situazione determinatasi a Lecce a seguito dell'improvviso decesso di un notaio che aveva omesso di effettuare i versamenti collegati alle operazioni immobiliari che il suo studio aveva seguito ha determinato per molti soggetti l'obbligo di provvedere, su sollecitazione della locale Agenzia delle entrate, ad un nuovo pagamento degli importi già a suo tempo versati;

non si riesce a comprendere con l'opportuna e la doverosa trasparenza se spetti, al di là di ogni dubbio, all'Ordine dei notai garantire in casi di questo genere i corrispondenti rimborsi rispetto ai clienti che si sono trovati ad operare in assoluta buona fede secondo le norme e la prassi;

pare trattarsi di un ambito nel quale il cittadino non risulta adeguatamente tutelato, al di là delle scelte volontarie della categoria direttamente coinvolta, motivata ad intervenire per supportare la propria credibilità generale e mantenere inalterati gli spazi della specifica funzione professionale,

l'interrogante chiede di sapere:

quale sia la prassi con cui si risolvono episodi quali quello sopra descritto;

quali iniziative il Ministro in indirizzo intenda promuovere ove non risultassero sufficientemente tutelati i legittimi interessi dei cittadini nella loro anomala veste di clienti in qualche modo obbligati.

(4-00401)