• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN COMMISSIONE

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
S.0/00949/033/ ... premesso che, a seguito della approvazione della legge 8 febbraio 2007, n. 9 «Interventi per la riduzione del disagio abitativo per particolari categorie sociali» si è...



Atto Senato

Ordine del Giorno 0/949/33/05 presentato da ALFONSO MASCITELLI
mercoledì 30 luglio 2008, seduta n. 036

La 5 Commissione,
premesso che,
a seguito della approvazione della legge 8 febbraio 2007, n. 9 «Interventi per la riduzione del disagio abitativo per particolari categorie sociali» si è dato vita ad interventi specifici per affrontare le difficoltà abitative in cui versano molti nostri concittadini;
presso il ministero delle infrastrutture è stato istituito, durante i mesi passati, un apposito tavolo nazionale di confronto che ha visto la partecipazione dei diversi soggetti interessati che hanno poi firmato un documento nel quale si indicavano al Governo le priorità;
tra le priorità è stata segnalata la necessità in primo luogo di un piano straordinario finalizzato ad affrontare l'emergenza sfratti, a seguito dell'intervento immediato e straordinario si prevedeva il passaggio ad una fase strutturale con un apposito «piano strutturale»;
con le misure del presente decreto si decide che il finanziamento previsto per il piano straordinario debba diventare invece il sostegno a quello strutturale decidendo così di fatto di non procedere alla conclusione del piano straordinario;
il 15 ottobre prossimo scade la proroga sfratti e molti cittadini, tanti di questi anziani, rischiano di ritrovarsi senza la propria casa, in una situazione di fortissimo disagio sociale;
impegna il Governo
ad intervenire affinché si dia corso, come previsto, al piano straordinario per l'emergenza sfratti assegnando a questo le risorse previste, programmando solo dopo un futuro piano strutturale, che avrebbe bisogno per essere tale di finanziamenti pluriennali.
(0/949/33/5)
MASCITELLI, BELISARIO, LANNUTTI, PARDI, PEDICA, CARLINO, DE TONI, RUSSO