• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
S.4/00473 PROCACCI, CAFORIO, MONGIELLO, TOMASSINI - Al Ministro per i beni e le attività culturali - Premesso che con decreto del 30 luglio 2008 il Ministero per i beni e le attività culturali ha...



Atto Senato

Interrogazione a risposta scritta 4-00473 presentata da GIOVANNI PROCACCI
venerdì 1 agosto 2008, seduta n.054

PROCACCI, CAFORIO, MONGIELLO, TOMASSINI - Al Ministro per i beni e le attività culturali - Premesso che con decreto del 30 luglio 2008 il Ministero per i beni e le attività culturali ha proceduto alla nomina a consigliere di amministrazione della Fondazione lirico-sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari dell'avvocato Mario Carrieri, già vicesindaco del Comune di Bari nella giunta guidata da Simeone Di Cagno Abbrescia e Assessore regionale nella Giunta presieduta dall'onorevole Raffaele Fitto. La nomina è avvenuta a seguito delle dimissioni del dottor Gaetano Blandini, Direttore generale del Ministero per i beni e le attività culturali, presentate in data 28 luglio,

si chiede di sapere:

se il Ministro in indirizzo intenda riferire le motivazioni che hanno determinato tale scelta da parte del dott. Blandini;

quali siano stati i criteri che hanno connotato la scelta dell'avvocato Mario Carrieri, senza nulla eccepire sulle qualità della persona, atteso che è la prima occasione in cui il Ministro procede all'individuazione di un suo rappresentante in seno al Consiglio di amministrazione della Fondazione lirico-sinfonica Petruzzelli che non rientri fra il personale dirigente del Ministero stesso e con un profilo a giudizio degli interroganti così profondamente politicizzato da indurre il sospetto che si voglia sottoporre ad un indebito controllo politico un Ente che, contrariamente, dovrebbe essenzialmente occuparsi di promozione culturale.

(4-00473)